Community

06 LUG 2018

Perchè ci sono tre differenti scale minori: naturale, armonica e melodica?

  • Angela De Gregorio
    06 LUG 2018

    La scala minore naturale è priva della nota ''sensibile'', e ciò determina in essa una minore ''capacità di concludere'', rispetto ad altre scale come quella maggiore. 

    Per ovviare a questi problemi sono stati introdotti altri due tipi di scale minori: quella armonica e quella melodica, che possedendo entrambe la sensibile, garantiscono delle ''conclusioni'' più efficaci. 

    Ad esempio la scala minore melodica in senso ascendente (cioè alzando il 6° e il 7° grado di un semitono) garantisce un ottima conclusività; in senso discendente, ritorna ad essere come una scala minore naturale, in quanto non crea particolari problemi di ''risoluzione''.