3 JUN 2018

L'amico dei bimbi (musica e parole di Oreste Malatesta

archi, piano, sax, sezione di brass, voce

L’Amico dei bimbi

(Musica e parole di Oreste Malatesta) 

 

Solo: Al mattino gli occhi apre,

il suo cuore fa cantare,

poi porta le sue capre

per i campi a pascolare.

 

Sempre rosso è il suo vestito,

mette in testa un bel cappello.

Guarda tutto incuriosito:

il mondo è veramente bello!

 

Rit.      Coro: Alle falde di quel monte

vive un uomo piccolino,

che si nutre con il latte

e non vuole bere il vino.

Solo: Sai chi è?

Coro: il folletto

Solo: Sai chi è?

Coro: il folletto

Solo: Sai chi è?

Coro: il folletto, l’amico dei bimbi.

 

 

Solo: Si ritira alla sera,

in un luogo misterioso.

Non teme la notte nera:

il suo animo è gioioso.

 

Non dovete aver paura,

se incontrate quell’omino:

la sua casa è senza mura,

ma ha un gran fuoco nel camino. 

 

Rit.      Coro: Alle falde di quel monte

vive un uomo piccolino,

che si nutre con il latte

e non vuole bere il vino.

Solo: Sai chi è?

Coro: Il folletto

Solo: Sai chi è?

Coro: Il folletto

Solo: Sai chi è?

Coro: Il folletto, amico dei bimbi.

Commenti (1)

  • Sul monte Soratte (vicino Roma) vi sono alcune grotte ed i nostri genitori ci dicevano che erano pericolose perché vi abitava un folletto cattivo. Con questa canzone contraddico la leggenda perché ho visto che il folletto è amico dei bimbi