10 NOV 2018

PORTALE

agedor, alessandro-crippa, basso, batteria, cantautore, chitarra-elettrica, etàdelloro, rock, voce

AGE D'OR è la giusta, inevitabile ed ineluttabilmente desiderabile conseguenza del "Kale Yuga": è l'epoca d'oro che nasce con la morte del Kali Yuga; l'epoca dell'uomo dopo l'epoca della tecnica. L'era in cui le forme psichiche circolari e matriarcali riaffermano la loro sostenibilità e reale resilienza, unendosi complementariamente con le forme psichiche lineari e patriarcali ormai insostenibili. Apparentemente opposti l'uno all'altra, in realtà sono uniti dal medesimo scopo e due opposti (matriarcato/patriarcato, luce/ombra, uomo/donna, Sole/Luna, ad esempio) unificati da uno scopo si dicono “complementari”. Come il Sole e la Luna esistono per dare luogo al giorno; come la luce e l'ombra (la prima illuminando e la seconda definendo i contorni) consentono di vedere il mondo; come il maschio e la femmina esistono per far esistere un terzo essere umano; le due modalità sociali saranno unificate per dare vita ad un diverso modo di intendere la società, la civiltà e il mondo. testi: alef alessandro crippa musiche: alef alessandro crippa voce: alef alessandro crippa chitarra elettrica: alef alessandro crippa basso elettrico: alef alessandro crippa batteria: alef alessandro crippa

Commenti (0)

Ancora nessun commento